Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2018 01 12 carta per la lotta incendi boschivi nella regione abruzzo12 gennaio 2018 - Comunicato stampa per la presentazione ufficialmente la "Carta per la lotta agli incendi boschivi nella Regione Abruzzo"

Venti associazioni dettano le regole su prevenzione, emergenza e restauro tra i punti quali canti: la preparazione delle squadre e dei Direttori delle Operazioni di Spegnimento, il divieto totale di caccia per due anni in Abruzzo, Pistituzione di una Procura speciale e Pinserimento del tema nel Piano di adattamento ai cambiamenti climatici.

Dopo i roghi della scorsa terribile estate le 20 Associazioni firmatarie del presente documento, insieme a 5 organizzazioni scientifiche (Università della Tuscia Viterbo; Sabina Universitas Rieti; Società Italiana per il Restauro Forestale; Società Italiana di Scienze della Montagna; Centro Italiano Studi e Documentazione sugli Abeti Mediterranei), organizzarono il 21 ottobre 2017 un convegno a Pescara per riflettere sugli errori commessi e per lanciare idee per un futuro migliore nel campo della prevenzione, della gestione dell'emergenza e delle attività post-incendio. All'indomani di quell'incontro la ii sessione è continuata, con la partecipazione di qualificati esperti, per mettere nero su bianco una Carta per la lotta agli incendi boschivi nella regione Abruzzo. Un documento di 6 pagine (in allegato) che viene oggi presentato ufficialmente per la prima volta e che sarà illustrato alla Conferenza dei capigruppo del Consiglio regionale, al presidente della Giunta Regionale Luciano D'Alfonso e al sottosegretario con delega alla Protezione Civile Mario Mazzocca ai quali giù ieri mattina è stato chiesto un appuntamento urgente.