Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Ecomondo 2007
dal 7 al 10 novembre a Rimini
di Filippo Di Donato

Anche il Cai Abruzzo è presente ad Ecomondo, la fiera internazionale di Rimini, giunta all'undicesima edizione, che affronta i temi del recupero di materie, dell'energia e dello sviluppo sostenibile.
Le finalità dell'evento internazionale sono ambiziose, come d'altronde è testimoniato dal titolo dato alla manifestazione, che mira a governare la complessità ambientale volendo rendere processi ed attività sostenibili. Qui a Rimini si è presa visione di tecnologie, strumentazioni scientifiche e progetti dimostrativi, tra i quali il recupero e riciclo di ogni genere di materiale, in un ricco quadro di proposte dal mondo dell'impresa e della ricerca. Quest'anno è stato presente anche il tema del Clima raccogliendo le sollecitazioni dell'Unione Europea per migliorare la qualità dell'aria nei Paesi membri.

In questa articolata "mission", la comunicazione ambientale è parte integrante nella riuscita di appelli e richiami all'uso delle risorse e al destino del nostro pianeta. Il Cai è cosciente che tra i valori universalmente condivisi c'è la salvaguardia ambientale, un valore che esprime l'impegno per la migliore qualità della vita di ogni popolazione e che coinvolge aspetti sociali ed economici. Ecomondo ha presentato, con riuscito convegno, il programma di educazione ambientale promosso dalla Regione Abruzzo e dai Centri di educazione ambientale per le scuole elementari e medie inferiori abruzzesi. Il Cea "gli aquilotti" del Cai Abruzzo, struttura di interesse regionale inserita all'interno del Sistema INFEA della Regione Abruzzo, ha sviluppato tre proposte di attività presenti nel nuovo programma regionale: il catalogo "Di Scuola in C.E.A - la via alla sostenibilità."

Il Cai Abruzzo - Cea "gli aquilotti" propone ai giovani studenti l'avvicinamento alla montagna partendo dai paesi montani, dove vivere le prime esperienze di incontro e proseguire percorrendo i sentieri per una scoperta naturalistica e culturale del territorio attraversato.
Sono nati così tre percorsi didattici del Cai in ambiente, che abbracciano l'Abruzzo, dal mare alla montagna:
1. UN SENTIERO PER AMICO - Il paese presidio culturale della montagna
2. SAPORI E SAPERI DELLA MONTAGNA - I presidi alimentari in montagna
3. LA COSTA DEI TRABOCCHI -Aree Protette e Biodiversità - Verso il Parco Nazionale della Costa Teatina
I documenti del Cai Abruzzo sono leggibili e scaricabili, per le adesioni delle scuole interessate, nei siti www.caiabruzzo.it e www.regione.abruzzo.it/infea

Nel 2008, comunica il Presidente Eugenio Di Marzio, il Cai Abruzzo ha in programma un ricco calendario di eventi, maturato in piena collaborazione con Sezioni, Commissioni tecniche, Regione Abruzzo e altri Enti territoriali, che, oltre ai normali calendari sezionali delle escursioni, prevede attività intersezionali nelle quattro province, la settimana regionale dell'escursionismo, percorrendo i sentieri dei quattro parchi d'Abruzzo e diversi momenti formativi, di promozione e di valorizzazione del territorio montano, nell'ambito del più generale progetto APE - Appennino Parco d'Europa.

Info Cai Abruzzo - Filippo Di Donato Cell. 339.7459870 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; www.caiabruzzo.it