×

Attenzione

JFolder: :files: Il percorso non è una cartella. Percorso: /web/htdocs/www.caiabruzzo.it/home/images/webgallery/2012.03.11 sulle tracce di Pastori e Briganti dove la storia e' scolpita sulle rocce
×

Avviso

There was a problem rendering your image gallery. Please make sure that the folder you are using in the Simple Image Gallery plugin tags exists and contains valid image files. The plugin could not locate the folder: images/webgallery/2012.03.11 sulle tracce di Pastori e Briganti dove la storia e' scolpita sulle rocce

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

INEDITE ISCRIZIONI SULLE ROCCE DELLA MAIELLA
importante lavoro di ricerca curato dal
COMITATO SCIENTIFICO - TAM del CAI Abruzzo

Coordinati dal Prof. Carlo Iacovella, Presidente del Comitato Scientifico - TAM del CAI Abruzzo, diversi Soci del Club Alpino Italiano - Abruzzo sono impegnati da tempo nella ricerca di inedite incisioni "pastorali" (e non solo) sulla roccia calcarea delle nostre montagne.

Ad oggi sono oltre settanta le scritte, i segni e le incisioni reperite sul versante orientale del Parco nazionale della Maiella, tra Monte Focalone, a 2.700 metri di altitudine, l’Anfinteatro delle Murelle (2.300), l’alta della Valle dell’Orfento (2.300), il Blockhaus, la Maielletta, la Valle di Guardiagrele.

Un lavoro certosino di ricerca, censimento e documentazione di ciò che riguarda la presenza dell’uomo sulle nostre montagne.

Recentemente è stato dato spazio e risalto a questa attività anche dal Quotidiano "Il Centro" con un'intera pagina Domenica 11 marzo 2012.

questo il link per leggere l'articolo a firma del giornalista Rossano Orlando:
Sulle tracce di Pastori e Briganti: Dove la storia è scolpita sulle rocce

Il Prof. Iacovella e alcune delle immagini delle scritte inedite
(clicca sulle foto per ingrandirle)

{gallery}2012.03.11 sulle tracce di Pastori e Briganti dove la storia e' scolpita sulle rocce{/gallery}