Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

cai 11 agosto 2019 - Via Cieri

Il CAI Teramo organizza l'escursione al Monte Infornace e Monte Prena passando per la via Cieri.

Dopo aver attraversato la Piana di Campo Imperatore, imbocchiamo la carrareccia denominata S255 dalla quale comincerà la nostra escursione. Lasciate le auto sotto la vecchia Miniera di Bitume (Lignite), cominciamo il percorso che aggira (destra orografica) il
Monte Veticoso (1.876 m.s.l.m.). Imboccata La Canala arriviamo al bivio con il sentiero 255C, riconoscibile per la presenza di un manufatto con due pini e poco più avanti da una targa intitolata alla memoria del Maggiore Raffaele Cieri decorato al Valor Militare. Da qui parte la celeberrima ed omonima “Via Cieri” che, attraverso facili e divertenti roccette, sotto meravigliosi Pinnacoli e lo sguardo vigile del Gendarme, ci conduce fino alla cresta (2.040 m.s.l.m.) a est della vetta del Monte Infornace (2.469 m.s.l.m.) che andiamo a toccare. Dopo una breve sosta (15 minuti circa), riprendiamo il cammino nel tratto dell'aereo Sentiero del
Centenario che collega il Monte Infornace alla vetta del Monte Prena (2.561 m.s.l.m.). Dopo la vera sosta, scendiamo per la Via Normale fino al Vado di Ferruccio e da qui alle auto.

Accompagnatori: Giorgio D’Egidio 347/5206748, Marco Faliero 347/4762986,
Erika Iampieri 339/468416 e Francesco Romani 389/0741084.

Per info: www.caiteramo.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pdf 11 agosto 2019 - Via Cieri