Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2019 05 09 la nostra vita con i lupi12 maggio 2019 - "LA NOSTRA VITA CON I LUPI", di Anna Consalvo e Ciro Manente | OSPITE D'ONORE IL NATURALISTA FRANCO TASSI

COMUNICATO STAMPA RICERCHE&REDAZIONI - L'attesa presentazione del nuovo libro di Anna Consalvo e Ciro Manente si terrà a Teramo giovedì 9 maggio alle ore 18 presso la Sala Polifunzionale "Cristina da Pizzano" in Via Comi 10. Insieme agli autori interverrà la sociologa Giovanna Frastalli. Ospite d'onore della serata, con una lectio magistralis sui Grandi Predatori, il noto naturalista FRANCO TASSI, direttore emerito del Parco Nazionale d'Abruzzo, vera personalità nel campo della protezione della natura e della salvaguardia dell'ambiente.

"La nostra vita con i lupi" rappresenta la naturale prosecuzione del lavoro d'esordio di Anna Consalvo e Ciro Manente, "Sulle tracce dei lupi" pubblicato sempre per Ricerche&Redazioni nel 2018. Dopo la presentazione di Teramo, un nuovo tour di presentazioni in diverse città italiane, che partirà da Merano il 18 maggio.

Nel volume, con la bellissima prefazione del naturalista Franco Tassi, i due autori raccontano la storia del loro grande amore verso i lupi, svelando le avventure e i risultati ottenuti tra i monti d'Abruzzo e non solo. Una passione iniziata per entrambi da bambini e proseguita nell'età adulta. Oggi Anna e Ciro monitorano stabilmente diversi branchi di lupi sui Monti della Laga e svolgono una importante azione di informazione, anche in collaborazione con istituzioni di ricerca, tra i quali l'Eurac Research Institute di Bolzano. Recentemente i due autori sono stati ospitati in Repubblica Ceca dal Parco Nazionale della Selva Boema per tenere un ciclo di conferenze sulla possibile pacifica convivenza del lupo con le popolazioni locali, in specie allevatori e agricoltori, adesso che il lupo inizia a ricolonizzare anche quei territori. 

Così Tassi nella sua prefazione al volume:

«Questa è la storia di una donna che scopre la Natura con la N maiuscola, attratta da uno dei suoi più autentici protagonisti, il Lupo. È l'avventura di Anna, una giovane appassionata, e del suo compagno Ciro, che le ha trasmesso lo struggente desiderio di esplorare un nuovo mondo, e la viva curiosità di conoscere da vicino un animale di cui molto si parla, ma ben poco si sa... Rapiti entrambi dal fascino del grande predatore, e uniti nella ricerca, nell'appostamento, nell'attesa di qualcosa capace di donare la più profonda emozione. Segni di presenza, tracce, poi ululati: e finalmente, l'avvistamento... Un percorso di iniziazione che li introdurrà, con la mente e con il cuore, nel regno della natura più vera, segreta e inviolata. Riservata esclusivamente ai suoi più incantati ammiratori. Quelli per cui un'esperienza come questa, tra le montagne dei Parchi d'Abruzzo, può segnare il destino».