Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2019 02 17 piana voltigno17 febbraio 2019 - Ciaspolata

Villa Celiera, 714m s.l.m., centro agricolo dell’appennino abruzzese, nelle montagne del Morrone, sorge su una rupe calcarea di forma allungata che, tra ampi querceti, domina l’alta valle del torrente Schiavone.

Il paese sorse probabilmente prima del mille ed era appartenente all’Abbazia di S. Maria Casanova. La prima menzione documentata risale però soltanto agli inizi del secolo XIV, quando compare con il nome di Castrum Celieriae. Nei primi anni del secolo XVI era feudo della famiglia Cantelmo. Il comune fu costruito nel 1913 staccandolo da quello di Civitella Casanova. A sud del paese ci sono le rovine dell’Abbazia cistercense di S. Maria Casanova, della quale rimane una massicia torre diroccata e alcuni oggetti conservato nella parrocchiale del paese. Le principali risorse economiche della popolazione sono l’agricoltura e l’allevamento di ovini, bovini, suini ed equini. Ottime sono le possibilità di sviluppo e turismo. Patrono del paese è S. Giovanni Battista.

Per info: www.caiortona91.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ritrovo: ore 07:00

Sez. CAI Partenza: ore 07:15

Inizio escursione: ore 09:00

Dislivello totale: 400 m

Abbigliamento: media montagna

Difficoltà: escursionistica EAI

Percorrenza: ore 5

pdf 17 febbraio 2019 - Ciaspolata nel Voltigno