28 Luglio 2014 -

2007.09 Gli accompagnatori di escursionismo in aggiornamento in Umbria e in Sicilia

GLI ACCOMPAGNATORI DI ESCURSIONISMO IN AGGIORNAMENTO

15 – 16 settembre in Umbria e 5 – 6 maggio in Sicilia

di Filippo Di Donato

L’Escursionismo, una delle attività più antiche e naturali, quando ci si muoveva da valle a valle per necessità, per lavoro o per incontrarsi, è diventato il piacere di percorrere a piedi i sentieri della montagna, scoprendo e conoscendo l’ambiente montano. L’Accompagnatore di Escursionismo (AE) del Club Alpino Italiano è un’attuale e rispondente figura tecnico-culturale, in grado di avvicinare nel migliore dei modi alla montagna e presentare i suoi innumerevoli valori. L’AE in quanto “uomo del territorio”, propone esperienze che sappiano coinvolgere ad ogni età ed in ogni stagione, promuovendo l’avvicinamento dal basso, dai paesi (porte di accesso alla montagna), con la popolazione locale, i boschi e le valli.

L’impegno degli AE è notevole e differente in più ambiti operativi, dall’escursionismo, alla segnaletica ed alla sua manutenzione, al rilievo ed alla descrizione dei sentieri, alle azioni informative ed educative con una costante attenzione alla tutela dell’ambiente montano. Tutto deve svolgersi nella massima sicurezza degli accompagnati e nel pieno rispetto degli ambienti montani attraversati che in Abruzzo sono gestiti dal Parchi nazionali e regionali.

Un’attività in costante evoluzione che comporta la necessità per l’AE di partecipare a seminari di aggiornamento e per l’anno 2007 la Commissione Escursionismo che riunisce gli AE di:

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, ha stabilito due sessioni:

Tema: cartografia ed orientamento

 

sabato 5 e domenica 6 maggio in Sicilia a Linguaglossa (CT)

sull’Etna, con 27 partecipanti (6 dall’Abruzzo)

 

sabato 15 e domenica 16 settembre in Umbria a Gubbio (PG)

nel Rifugio della Sez. Cai di Gubbio con 81 partecipanti (20 dall’Abruzzo)

 

Gli AE d’Abruzzo hanno partecipato numerosi agli aggiornamenti previsti seguendo i lavori ed

approfondendo il tema della Cartografia e dell’Orientamento.

 

La produzione di Carte Escursionistiche di qualità è tra gli obiettivi prioritari del Cai. Si vogliono rappresentare con la migliore leggibilità possibile i punti “topografici”, inserendo dettagli, differenziazioni ed indicazioni utili per l’escursionista nella percorrenza del sentiero, altresì favorire la comprensione del notevole valore paesaggistico, naturalistico e storico-culturale che il territorio montano racchiude. Non si va in montagna solamente percorrenza in sicurezza di un sentiero, ma l’AE propone un avvicinamento con le suggestioni indotte da paesi, boschi, prati, pareti, casolari ed altre testimonianze della presenza dell’uomo. Ambienti nei quali ci si ritrova spontaneamente a guardarsi attorno, affascinati da luoghi dove vivere esperienze che non si esauriscono nell’arco di poche ore. La giornata di domenica a Gubbio è trascorsa proprio così, percorrendo un sentiero tra i boschi, le valli e le cascine, orientandosi con la bussola, inseguendo gli azimut, vivendo una rigenerante esperienza con tanti amici che condividono la stessa passione.

 

15 e 16 settembre 2007 – Aggiornamento AE in Umbria, a Gubbio, con 81 partecipanti di cui 20dall’Abruzzo

 

(Cai Atessa): Rinaldo Milanese

(Cai Civitella Roveto): Fabio Bussi (Presidente Sez. Cai), Fernando Conte

(Cai Chieti): Vincenzo La Monaca – Presidente Commissione Escursionismo Abruzzo)

(Cai L’Aquila): Latino Bafile, Mario D’Angelosante, Alfredo Fossi, Sergio Del Grande, Felice Flati

(Commissione Escursionismo Abruzzo), Bruno Marconi (Presidente Sez. Cai), Leucio Rossi

(Cai Ortona): Antonio Finizio, Vincenzo Sorino, Francesco Sulpizio (Presidente Sez. Cai)

(Cai Popoli): Carlo Diodati (Commissione Centrale Escursionismo), Cristina Salvatore

(Cai Teramo): Filippo Di Donato ( Cai Abruzzo), Gennaro Pirocchi, Marco Pirocchi (Vice

Presidente Commissione Escursionismo Abruzzo)

(Cai Vasto): Giuseppe Celenza (Commissione Escursionismo Abruzzo)

5 e 6 maggio 2007 – Aggiornamento AE in Sicilia, sull’Etna,

con 27 partecipanti di cui 6 dall’Abruzzo

(Cai Avezzano): Concia Piero (Presidente Sez. Cai)

(Cai Chieti): Di Lullo Anna

(Cai L’Aquila): Giustino Ghizzoni

(Cai Penne): Sergio Fortunato (Commissione Escursionismo Abruzzo)

(Cai Popoli): Carlo Diodati (Commissione Centrale Escursionismo), Cristina Salvatore