Contenuto principale

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

2017 07 16 monte amaro16 luglio 2017 - Traversata dal rifugio Pomilio a Grotte del Cavallone

Il Cai di Guardiagrele organizza l'escursione verso il Monte Amaro - Traversata dal rifugio Pomilio a Grotte del Cavallone zona  caratterizzata da peculiarità raramente presenti tutte assieme in altri gruppi montuosi dell’Appennino.

La sua cupola sommitale calcarea, i suoi giganteschi canyon, i suoi endemismi floristici, la sua fauna e le tracce dell’antica presenza umana si fondono dando la sensazione di muoversi in un paesaggio straordinario dallo splendore incomparabile. L’alta via della Majella è un itinerario che si snoda tutto sopra i 2000 m con ampi spazi che si aprono a perdita d’occhio. I vastissimi brecciai e pianori sono così straordinariamente unici nel loro biancore lunare da costituire una inconfondibile unità di paesaggio. Eppure in questo ambiente inospitale le presenze floristiche sono particolarmente importanti con entità rare e specifiche. La morfologia dei rilievi e le tracce lasciate sulle rocce svelano la storia geologica e l’insospettato passato marino di questo territorio. Un itinerario che va percorso con la curiosità e la consapevolezza che si può camminare in alta quota e scoprire un mondo nuovo.

pdf 16 luglio 2017 - Traversata dal rifugio Pomilio a Grotte del Cavallone

www.caiguardiagrele.it